Ennesima battaglia vinta contro Agenzia delle Entrate

premessa, stimo ed ho sempre stimato l’agenzia in questione.

Putroppo non tutti sanno fare il proprio lavoro.

Malgrado io abbia lavorato sia in proprio che come dipendente di aziende private e pubbliche sono uno di quelle persone continuamente vessate dai controlli delle Agenzie delle Entrate.

Lavoro da 13 anni ed ho subito 5 comunicazioni/atti di accertamento in 5 anni, di cui n.2 sullo stesso anno; ma presumo che gli accertamenti siano stati molti di più ma non abbiano prodotto scusanti per inviarmerli.

Oggi si è concluso l’ultimo ricorso tramite domanda di autotutela che ancora una volta definisce la mia onesta e trasparenza nella dichiarazione dei miei redditi.

Quello che ho chiesto e continuo a dire all’agenzia, ma perchè non effettuate questi accertamenti e controlli su chi veramente froda ed evada il fisco? Io li conosco, ma sono sicuro che anche tutti li conoscono.

Annunci

One thought on “Ennesima battaglia vinta contro Agenzia delle Entrate

  1. L-Brandoli ha detto:

    Si ,certamente si conoscono i possibili evasori ,dai grandi gruppi . le banche ,con sistemi universalmente conosciuti e utilizzati ,fino alle piccole imprese artigiane – Se ,si provasse a prendere il rischio di una tassazione complessiva al 20/25 % ,probabilmente potrebbero sparire una buona parte degli evasori – é come la tassa sulle sigarette =
    più aumenta l’aliquota fiscsale + aumenta il contrabbando – é il gatto che si morde la coda – Daltra parte una buona parte del risparmio Italiano tra gli anni 50 /80 si è realizzato con grandi sacrifici ,lavorando fuori orario 5/6 ore al giorno dopo aver fatto i turni di lavoro ,nella grande industia ( quando esistevano ) con attività al nero – Quei risparmi consentono oggi, di aiutare figli e nipoti ,……………………….
    Cordialità L.B.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...